La Sezione Diocesana dell’Unione Cristiana Imprenditori Dirigenti (UCID) ha recentemente rinnovato gli organi sociali per il triennio 2008 – 2010, riunendosi in un noto ristorante fidentino in un clima fraterno per tracciare un bilancio del triennio trascorso e per effettuare le votazioni per l’elezione del nuovo consiglio direttivo.
Il Presidente cav. Rino Speroni ha fatto gli onori di casa visibilmente soddisfatto per l’alta partecipazione dei soci alla serata. Ha quindi ringraziato tutti i presenti che hanno sempre sostenuto le iniziative che si sono succedute periodicamente, con la partecipazione di molte personalità sia locali che nazionali.
In particolare è stato ricordato come la costituzione della sezione diocesana dell’UCID, che per numero di iscritti è oggi la seconda in tutta la regione, sia stata voluta da parte di Mons. Maurizio Galli. Con commozione ha quindi donato a tutti i presenti un signorile libretto che raccoglie e cataloga tutti gli incontri effettuati dal 2001 ad oggi riportandone il manifesto dell’iniziativa e la parte più saliente della riflessione del relatore.
Tutti i principali temi sociali, economici ma anche della dottrina sociale della chiesa sono stati affrontati, in questi anni, in un percorso di riflessione che ha senza dubbio contribuito a consolidare nei soci una cultura imprenditoriale che guarda all’uomo nella sua integrità e dignità.
Anche l’assistente ecclesiastico don Luigi Guglielmoni ha voluto ringraziare tutti i soci per il contributo dato alle adozioni a distanza e per la vicinanza sempre dimostrata di fronte a tutte le iniziative promosse. Ha quindi accompagnato presenti in una preghiera di ringraziamento anche per la nomina del nuovo vescovo.
Le elezioni hanno portato alla conferma del presidente uscente il cav. Rino Speroni, che resterà così in carica anche per il triennio 2008 – 2010, di Sergio Mazza ed Enrico Montanari come vice presidenti, del segretario e tesoriere Claudio Avanzini, e dei consiglieri Dante Bariggi, il diacono Gianni Lommi, Giuseppe Manfredi, Carlo Scita e Plinio Guatelli.
Mentre per il Collegio dei revisori dei conti sono stati scelti dai soci Franco Cavallini come presidente, Rossi Giampiero e Claudio Perdetti membri effettivi; Piergiorgio Soldi e Gianni Ametrano come membri supplenti.
Giancarlo Menta, Antonino Besagni e Renzo Zucchi sono invece i membri del Collegio dei probiviri che vede anche il socio Luca Trancossi come membro supplente.
La sezione della nostra diocesi partecipa poi a pieno titolo alle attività del Consiglio Regionale dell’UCID Emiliano Romagnolo direttamente con il Presidente Rino Speroni, il segretario Claudio Avanzini ed i soci Carlo Scartabello e Maria Chiara Ruina.
Il Consiglio Direttivi si poi convocato lo scorso 31 ottobre per organizzare la partecipazione e la collaborazione alla cerimonia di insediamento del nuovo Vescovo mons. Carlo Mazza l’1 ed il 2 dicembre prossimi.

Amedeo Tosi