Le origini dell’ UCID di Fidenza

Il Vescovo di Fidenza Sua Eccellenza Mons. Maurizio Galli ebbe la grande intuizione di far nascere l’UCID (Unione Cristiana Imprenditori Dirigenti).

Questo importante compito venne affidato al Cav. Rino Speroni, imprenditore illuminato e vero cristiano. Lo affiancarono un gruppo di amici e di altri imprenditori.

Il Vescovo di Fidenza, Mons. Galli, incaricò don Luigi Guglielmoni di accompagnare e seguire spiritualmente il gruppo dirigente ed i soci della sezione fidentina con l’incarico di assistente spirituale.

Don Luigi con grandissima fede, dedizione e passione seguirà, giorno per giorno, l’UCID di Fidenza, dalla fondazione della sezione fino al 31 dicembre del 2019, quando gli subentrerà l’attuale assistente spirituale don Alessandro Frati.

Foto evento Rino Speroni

In data 12 dicembre 2000, nella sala del Cenacolo di Spiritualità in Fidenza, Il Presidente del Gruppo Regionale Emiliano-Romagnolo, avv. Mario Stefanelli, dichiarava costituita la Sezione Diocesana di Fidenza.

Numerosi imprenditori, dirigenti e professionisti cristiani aderirono con gioia all’UCID ed il 16 marzo 2001, nei locali del seminario diocesano, alla presenza del Vice Presidente Regionale Gianfranco Galletti, venne eletto il primo Consiglio Direttivo della Sezione che designava come Presidente il cav. Rino Speroni, come Vice Presidenti i sigg.ri Renzo Zucchi ed Enrico Montanari e come Segretario il Sig.re Claudio Avanzini.


La Costituzione dell’ UCID di Fidenza

La denominazione dell’Associazione, indicata nell’art. 2, è:” UCID-Unione Cristiana Imprenditori Dirigenti-Gruppo Regionale Emiliano Romagnolo – Sezione di Diocesi di Fidenza” che viene indicata in forma breve come: “UCID – Sezione di Fidenza”.

L’UCID di Fidenza persegue le seguenti finalità (art. 5 dello Statuto):

  • la formazione cristiana dei suoi iscritti e lo sviluppo di una alta moralità professionale alla luce dei principi cristiani e della morale cattolica;
  • la conoscenza, l’attuazione e la diffusione della Dottrina Sociale della Chiesa;
  • lo studio e l’attuazione di iniziative volte a conformare le loro opere ed attività ai principi della Dottrina Sociale della Chiesa e ad assicurare un’efficace ed equa collaborazione sia fra i soggetti dell’impresa che dei professionisti, ponendo la persona al centro
  • dell’attività economica, favorendo la solidarietà contro ogni discriminazione e sviluppando la sussidiarietà;
  • la testimonianza dei soci con le loro opere nelle imprese, nelle organizzazioni, nel contesto sociale.
Foto evento Amedeo Tosi Don Luigi Enrico Montanari

Il 19 ottobre 2004, davanti al Notaio Pietro Sozzi: Rino Speroni; Enrico Montanari e Claudio Avanzini sottoscrivono l’Atto Costitutivo che riporta anche le cariche del Consiglio Direttivo sezionale composto da:

Rino Speroni Presidente; Renzo Zucchi Vice Presidente; Enrico Montanari Vice Presidente; Claudio Avanzini Segretario e Tesoriere; Dante Bariggi Consigliere; Francesco Devecchi Consigliere; Mazza Sergio Consigliere; Carlo Scita Consigliere e Gianni Lommi Consigliere.

Il Presidente cav. Rino Speroni spiegò la vocazione dei soci UCID con queste parole: “Il nostro impegno all’interno dell’UCID ha lo scopo di valorizzare la fede e l’etica nelle nostre professioni e nei nostri comportamenti, perché solo con la fede nasce anche la speranza”.

Dal 2010 al 2018 il Presidente dell’Associazione sarà il socio fondatore Enrico Montanari, mentre dal 18 gennaio 2019 il cav. Amedeo Tosi viene eletto Presidente, confermato dall’Assemblea dei Soci del 27 gennaio 2023.