Giovedì primo luglio, presso la parrocchia di Sant’Antonio a Salsomaggiore Terme, si è ufficialmente riunito per la prima volta il gruppo giovani della sezione UCID (Unione Cristiana Imprenditori Dirigenti) diocesana di Fidenza.
Alla presenza dell’assistente spirituale don Luigi Guglielmoni e del vice presidente Enrico Montanari si sono ritrovati 12 giovani nuovi iscritti in una serata estiva conviviale e molto costruttiva.
E’ infatti emersa da parte di tutti i presenti la volontà di avviare il movimento diocesano dei giovani UCID sulla base della fede comune che si riflette poi all’interno della carta dei valori dell’associazione distribuita agli intervenuti.
Un confronto vivo ed interessante si è sviluppato su temi di grande attualità oggi particolarmente sentiti sia a Fidenza che nel resto della nazione, a partire dalle conseguenze della crisi economica in particolare per le famiglie e le possibili azioni da mettere in campo per limitarne gli effetti ad iniziare dalla necessità di favorire il dialogo ed il confronto sereno tra tutte le parti sociali, imprenditoriali e politiche.
Il gruppo giovani tornerà a riunirsi al termine delle ferie con l’obiettivo di organizzare un momento di confronto, approfondimento e di presentazione pubblica del movimento.
Una serata veramente riuscita che ha gettato le basi per un proficuo cammino all’interno della sezione diocesana dell’UCID, come fortemente voluto e auspicato dal presidente cav. Rino Speroni unitamente a tutto il Consiglio Direttivo.

a.t.